ZonaFranca24

Paternò, A.M.A avvia censimento contatori e ricerca perdite

Autore:

Condividi

Il presidente dell’A.M.A. , dott. Andrea Lo Faro, come annunciato, rende noto quanto segue:

“Dai dati statistici in possesso di questa società emergono rilevanti differenze tra i volumi di acqua potabile immessi in rete e quelli fatturati all’utenza. L’A.M.A., pertanto, al fine di ridurre il dispendio di acqua potabile, che si ricorda essere una risorsa naturale non rinnovabile, e in considerazione che l’utenza è tenuta al pagamento di un corrispettivo che concorre a coprire i costi sostenuti per la gestione del servizio stesso, ha determinato di avviare due attività.
La prima, nel breve termine, di censimento con il sistema “porta a porta” dei contatori per verificare il normale funzionamento e la corretta installazione.
La seconda, nel medio termine, di individuazione e localizzazione di perdite dovute alla vetustà e criticità della rete idrica o a eventuali allacci abusivi non direttamente visibili.
Vale la pena ricordare che entrambe le verifiche sono adottate, principalmente, nell’interesse degli utenti in quanto il recupero di risorsa idrica consentirebbe di abbattere i costi del servizio.
Per informazioni, segnalazioni o per la regolarizzazione della propria fornitura, quanti interessati possono assumere le indicazioni necessarie presso gli uffici dell’A.M.A. S.p.A. siti in via Emanuele Bellia n. 214, tel. 095/7973039-037-035″.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *