ZonaFranca24

Mercoledì 5 agosto, Gran Galà della Solidarietà. L'amministrazione Naso conferisce un pubblico riconoscimento alle associazioni e ai cittadini che si sono prodigati durante l'emergenza Covid-19

Autore:

Condividi

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del Comune di Paternò –
L’emergenza Coronavirus ha cambiato letteralmente la vita di tutti noi, impedendo di abbracciarci, di baciarci, di avere contatti fisici con i nostri cari. In taluni casi anche a restare lontani centinaia se non migliaia di chilometri, bloccati dalla fase acuta della pandemia e dal lockdown. L’emergenza ha imposto di stare a distanza l’uno con l’altro ma nello stesso tempo ha fatto emergere il grande cuore solidale di Paternò. 
Le Associazioni cittadine sono state vicine all’Amministrazione nel gestire questo momento di grande emergenza hanno svolto un lavoro encomiabile, ed è per questo che l’Amministrazione comunale con in testa il sindaco Nino Naso sente l’esigenza di ringraziare tutti coloro che hanno messo il cuore e l’anima per aiutare chi ha avuto ed ha bisogno, a dimostrazione ancora una volta che l’unione fa la forza. 
E’ per questo che si è voluto organizzare un momento attraverso il quale l’Amministrazione potrà ringraziare chi si è prodigato e si prodiga per aiutare gli altri. L’appuntamento è fissato per giorno 5 agosto prossimo alle ore 19:30 presso il cortile interno a Palazzo Alessi in Piazza Umberto a Paternò.
“Questo momento – dichiara il sindaco Naso – serve anche a ricordare ad ognuno di noi che l’emergenza non è ancora finita e che bisogna continuare a mantenere alta l’attenzione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *