ZonaFranca

Quando la vergogna non ha mai fine - il senso civico che non c’è

Autore:

Condividi

Tante volte Zona Franca ha sottolineato la mancanza di senso civico che affligge la nostra città. Molte volte ci siamo rammaricati perché è evidente che tanti cittadini non amano il paese che vivono e dove vivono. Paternò è fatto di belle persone ma anche di brutte persone, e diremmo che tutto il mondo è paese (ed è vero) ma diciamo anche che il dato numerico fa la differenza: gli incivili sono in numero maggiore rispetto alla gente perbene. Basta guardarsi intorno per rendersi conto, al di là di ogni ragionevole dubbio, quanto male sappiamo fare al nostro paese. Oggi raccogliamo lo sfogo di Stefano Scuderi, titolare dell’agenzia viaggi Giuste Mete (in zona Corso del Popolo), che ogni santo giorno deve fare i conti con la villania, l’inciviltà, la mancanza di rispetto per il luogo e per il prossimo. Il signor Scuderi si ritrova spazzatura di ogni genere davanti al suo esercizio commerciale. Tutto ciò è vergognoso e non ci stancheremo mai di dirlo. È triste pensare che il nostro paese avrebbe bisogno di forze dell’ordine a ogni cantone per tenere a bada gli incivili. Ma tant’è. L’ignoranza è sempre madre di tanti mali, anche l’inciviltà è figlia sua.Abbiate pietà e abbiate amore per il nostro paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *