ZonaFranca

Un verso e un incipit: Seamus Heaney e Kent Haruf

Unversounincipit

venne, andò tanto inatteso

e quasi, parve, pericoloso,

come di animale che torna a casa

Seamus Heaney – Poesie

NOTA:

Seamus Heaney, irlandese, classe 39. Nobel per la letteratura. Nei suoi versi c’è il faccia a faccia con le cose decisive che di taglio attraversano la vita. “So il dolore della perdita…  un lasciare andare che mai più tornerà”. 

Ti faceva venire voglia di averla accanto a te, in macchina su una strada di campagna, di stringerla, abbracciarla, baciarla, sentire l’odore dei suoi capelli, parlarle, dirle tutte quelle cose che non avevi mai detto a nessuno.

Kent Haruf – Vincoli 

NOTA

Kent Haruf, americano del Colorado. Nato nel 43 e morto nel 2014. Prima di fare lo scrittore è stato contadino, si è occupato di bimbi orfani e malati. “C’è una lezione in ogni cosa che fai”. In punta di piedi racconta la fragilità dell’esistenza e il chiaroscuro dei legami che ci vincolano. “Ci sono cose che non si superano mai”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *