ZonaFranca

Paternò – Sabato 23 ottobre presentazione del libro di Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco “Non li tradite sono innocenti: i giovani sanno ancora sognare”.

non-li-tradite

Autore:

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Un pomeriggio culturale all’insegna del linguaggio della speranza. Un evento che si terrà a Paternò presso il Piccolo Teatro di Paternò di via Monastero fissato per il prossimo sabato 23 ottobre alle ore 18:00, proprio per dare voce a quanto alberga nel cuore delle nuove generazioni che sono il presente tangibile di una cultura di riscatto. Durante i lavori sarà presentata l’ultima opera letteraria di Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco dal titolo “Non li tradite sono innocenti: i giovani sanno ancora sognare”. L’evento sara impreziosito dalla presenza del cantautore catanese Vincenzo Spampinato, che offrirà quel tocco musicale di alto livello artistico.

Oltre che con il patrocinio del Comune di Paternò, l’organizzazione dell’evento è a cura della casa editrice Carthago Edizioni, con la sua responsabile editoriale Margherita Guglielmino che da subito si è prodigata per rendere solenne e unica questa convocazione che vedrà presente l’Amministrazione Comunale con in testa il sindaco Nino Naso. Prosegue così il tour intrapreso dal Parlamento della Legalità Internazionale che dallo scorso 4 settembre, data del V Convegno che ha visto la partecipazione di numerose personalità del mondo istituzionale, culturale, del mondo scuole, forze armate, del settore del volontariato e dell’associazionismo, sta incontrando tanti giovani e cittadini che desiderano impegnarsi in prima persona per una cultura della vita e di una rinascita che riparte dal senso del rispetto della dignità dell’uomo in tutte le sue sfaccettature. “Desideriamo ringraziare – dicono Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco – Margherita Guglielmino per il suo impegno e la passione nel proporre iniziative di formazione culturale come quello di Sabato 23 ottobre alle ore 18.00 presso il Piccolo Teatro di Paternò”.

“Paternò è sempre lieta di accogliere eventi culturali di pregio come quello promosso da Carthago, cui ormai ci lega un rapporto di grande sinergia ed intesa – dichiara il primo cittadino paternese Nino Naso – sono certo che anche in quest’occasione la qualità di questo evento non smentirà la Carthago, tutti i suoi ospiti e tutti coloro che a vario titolo si sono prodigati alla realizzazione di questo importante appuntamento”.