ZonaFranca

“Festa regionale del Tricolore”, venerdì comincia a Catania la tre giorni di dibattiti e confronti

festa

Autore:

Condividi

Al via domani, a partire dalle ore 16.00, la “Festa regionale del Tricolore” presso l’Hotel “Le Dune” del viale Kennedy 10 B a Catania. Un evento che presenta un programma fitto di incontri e dibattiti con autorevoli esponenti regionali, nazionali ed europei. Una tre giorni che prenderà il via venerdì 2 dicembre alle ore 16 e si concluderà domenica 4 alle 20.30. Tra i nomi che si avvicenderanno sul palco:

Il presidente del Senato Ignazio La Russa (previsto sabato alle 11.30), i ministri Adolfo Urso (Made in Italy), Raffaele Fitto (Affari europei), Francesco Lollobrigida (Agricoltura), Daniela Santanchè (Turismo), Nello Musumeci (Sud), Andrea Abodi (sport e giovani)

I viceministri presenti: 

Maurizio Leo (Economia) e Galeazzo Bignami (Infrastrutture), la sottosegretaria all’Istruzione Paola Frassinetti, il governatore siciliano Renato Schifani, il presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Gaetano Galvagno, gli assessori regionali Elvira Amata (Beni Culturali), Alessandro Aricó (Infrastrutture e formazione), Elena Pagana (Territorio e ambiente) e Francesco Paolo Scarpinato (Turismo), il responsabile nazionale organizzazione del partito Giovanni Donzelli, il coordinatore di Gioventù nazionale Fabio Roscani.

“Dopo 3 anni di pausa, dovuti alla pandemia, Fratelli d’Italia ritorna tra la gente come ha sempre fatto e per questo riproponiamo un evento di valenza nazionale”. Lo spiega il Senatore Salvo Pogliese che aggiunge: “Si tratta del primo grande evento in Italia di FdI dopo la splendida vittoria del 25 settembre che ha regalato alla Destra il primo premier donna. Saranno tre giorni di dibattiti e di confronti rimanendo sempre coerenti con la nostra visione della vita e del mondo”. 

“Per Catania sarà un momento importante – dichiara Alberto Cardillo, coordinatore provinciale di FdI – che vedrà la città protagonista e al centro della vita politica della Destra italiana.”.

In allegato la locandina dell’evento

Ultimi Articoli