ZonaFranca

Cronaca

Catania. Stop ai tamponi rapidi gratuiti per chi non è vaccinato.Ecco come provvedere al pagamento preventivo

Gli utenti non vaccinati potranno effettuare il tampone su base volontaria e a pagamento presso i drive-in di Acireale e Catania. Il costo è di 15,00 euro per il tampone rapido, e di 50,00 euro per quello molecolare.  CATANIA –  Sono tre le modalità, indicate dall’Asp di Catania, per il pagamento preventivo dei tamponi antigenici rapidi e dei …

Catania. Stop ai tamponi rapidi gratuiti per chi non è vaccinato.Ecco come provvedere al pagamento preventivo Leggi altro »

Incendi all’Oasi Ponte Barca, Ciancio (M5S): “Cosa deve succedere ancora per convincere la Regione ad attivarsi?”

“Dopo i ripetuti incendi all’Oasi Ponte Barca, nel territorio di Paternò, non è più rinviabile un intervento forte della Regione e dello Stato per tutelare la salute delle persone e dell’ambiente”.A lanciare l’allarme è la deputata M5S all’Ars, Gianina Ciancio che per sollecitare l’attenzione del governo Musumeci già lo scorso giugno aveva presentato un’interpellanza all’Ars, …

Incendi all’Oasi Ponte Barca, Ciancio (M5S): “Cosa deve succedere ancora per convincere la Regione ad attivarsi?” Leggi altro »

Aperivax . Da domani partono i vaccini negli stabilimenti balneari

Al via da domani il tour del punto vaccinale mobile allestito dall’Ufficio emergenza Covid Catania. Si comincia domani sera (giovedi 5 agosto) con “Aperivax” al lido Bellatrix di Acicastello a partire dalle ore 21. L’iniziativa, voluta dalla presidenza della Regione e dall’assessorato della Salute, mira a proseguire in modo costante la campagna di vaccinazione anche …

Aperivax . Da domani partono i vaccini negli stabilimenti balneari Leggi altro »

Emergenza incendi in Sicilia . La nota del Presidio partecipativo del Patto del fiume Simeto

Riceviamo e pubblichiamo la nota del Presidio partecipativo del Patto del fiume Simeto sull’emergenza incendi che sta coinvolgendo molti territori della Sicilia: “A seguito dell’ennesimo episodio di devastazione del nostro territorio tramite l’appiccamento di incendi che puntualmente ogni estate bruciano un’intera regione, le comunità simetine, profondamente addolorate e indignate, hanno deciso, ancora una volta, di muoversi …

Emergenza incendi in Sicilia . La nota del Presidio partecipativo del Patto del fiume Simeto Leggi altro »

Lutto nel mondo dello spettacolo. E’ morta Raffaella Carrà

E’ morta Raffaella Carrà, pseudonimo di Raffaella Maria Roberta Pelloni , classe 1943, aveva 78 anni. Si è spenta dopo una lunga malattia che le è costata tanta sofferenza.   Bolognose d’origine è stata showgirl, cantante, ballerina, conduttrice televisiva e radiofobica e autrice televisiva. Un’artista a tutto tondo diventata negli anni un’icona della musica e della televisione . A …

Lutto nel mondo dello spettacolo. E’ morta Raffaella Carrà Leggi altro »

Musica in lutto, morto Franco Battiato

Il cantautore aveva 76 anni. Lascia brani indimenticabili come “La cura”, “Centro di gravità permanente”, “Voglio vederti danzare”.   Franco Battiato si è spento questa mattina, martedì 18 maggio, nella sua residenza di Milo. La notizia della sua morte è stata comunicata dalla famiglia che ha fatto sapere che le esequie si terranno in forma strettamente privata.Franco …

Musica in lutto, morto Franco Battiato Leggi altro »

Domenica 9 maggio il giudice Rosario Livatino sarà proclamato beato

Il giudice Rosario Livatino, ucciso il 21 settembre 1990, all’età di 38 anni, nei pressi di Canicattì dalla Stidda, organizzazione mafiosa siciliana, sarà proclamato beato domenica prossima, 9 maggio, nella cattedrale di Agrigento. Il rito sarà presieduto dal cardinale Marcello Semeraro, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. La data non è casuale: nel 1993, …

Domenica 9 maggio il giudice Rosario Livatino sarà proclamato beato Leggi altro »

Blitz Carabinieri , 40 arresti tra Paternò e Belpasso

Gruppi legati a Cosa nostra sono stati disarticolati da un’operazione dei Carabinieri del Comando provinciale di Catania con l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 40 persone nel capoluogo etneo, a Siracusa, Cosenza e Bologna.     I reati ipotizzati, a vario titolo, sono associazione mafiosa, traffico di sostanze stupefacenti, estorsioni e associazione per delinquere …

Blitz Carabinieri , 40 arresti tra Paternò e Belpasso Leggi altro »