ZonaFranca

Paternò

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il sindaco Naso ricorda le vittime

Il 25 novembre, ormai è noto, ricorre la giornata mondiale contro la violenza sulle donne; violenza che assume molteplici forme e modalità. Femminicidio è, da tempo, un termine tristemente noto e molto frequente nella cronaca quotidiana. La violenza è una violazione dei diritti umani, che – in questi anni, purtroppo- è diventata crimine: ricordiamo che …

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il sindaco Naso ricorda le vittime Leggi altro »

Paternò – Sentenza del T.A.R. annulla l’ordinanza di chiusura delle scuole di primo grado

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia ( sezione Catania) stamane si è espresso sul ricorso presentato da 12 genitori che chiedevano la revoca dell’ordinanza n. 96 con cui il sindaco di Paternò, Nino Naso , il 9 Novembre, aveva imposto la chiusura delle scuole pubbliche e paritarie di primo grado (infanzia, primaria e media). …

Paternò – Sentenza del T.A.R. annulla l’ordinanza di chiusura delle scuole di primo grado Leggi altro »

Natale Bambino 2020. La sesta edizione dell’evento benefico si fa in quattro

E’ appena partita la sesta edizione di Natale Bambino 2020, il consueto appuntamento con la solidarietà, coordinato dall’associazione culturale Zona franca,  che ogni anno riunisce le forze sane della comunità paternese per sostenere chi è in difficoltà. Dopo la realizzazione del primo parco inclusivo della città, il Giardino del Sorriso,  e l’Atelier Solidale, che si occupa di distribuire …

Natale Bambino 2020. La sesta edizione dell’evento benefico si fa in quattro Leggi altro »

COVID 19, NECESSARIO RICONOSCERE I DIRITTI DEI DIVERSAMENTE ABILI NELL’AMBITO DELL’ISTRUZIONE SCOLASTICA. LA NOTA DEI CONSIGLIERI DI OPPOSIZIONE

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa diffusa dai consiglieri di opposizione dell’assise paternese a proposito dell’inclusione dei soggetti diversamente abili , certamente penalizzati dalla didattica a distanza. Si legge nella nota : “Riteniamo che il valore di una società sia strettamente determinato dalle sue stesse capacità d’inclusione e rispetto dei diritti. E’ con questo spirito …

COVID 19, NECESSARIO RICONOSCERE I DIRITTI DEI DIVERSAMENTE ABILI NELL’AMBITO DELL’ISTRUZIONE SCOLASTICA. LA NOTA DEI CONSIGLIERI DI OPPOSIZIONE Leggi altro »

Il Leo dona un albero al Giardino del Sorriso

In occasione della giornata nazionale dell’albero, il Leo Club Paternò ha donato un albero di Carrubo, gentilmente offerto dalla ditta Oasi Del Verde Natural Design S.R.L., al Comune di Paternò. L’albero è stato collocato all’interno del parco inclusivo “Il Giardino del Sorriso”, sito in Viale dei Platani a Paternò. Alla messa in posa dell’albero erano …

Il Leo dona un albero al Giardino del Sorriso Leggi altro »

ospedale SS. Salvatore

Ospedale di Paternò. Consegnati i lavori per la rifunzionalizzazione della Farmacia

Questo nuovo cantiere si aggiunge ai tre avviati nel corso del secondo semestre del 2020 nell’Ospedale paternese. Già completati i lavori per il ripristino delle trave-solaio dei locali sottostanti il Centro Trasfusionale dell’Ospedale “SS.mo Salvatore”. A gennaio del 2021 la consegna del primo step del Pronto Soccorso. PATERNÒ – Consegnati i lavori di adeguamento e …

Ospedale di Paternò. Consegnati i lavori per la rifunzionalizzazione della Farmacia Leggi altro »

emergenza Covid

Paternò, i consiglieri di opposizione: “Occorre intensificare gli aiuti”

Dopo l’incontro di ieri  in cui il sindaco Naso ha incontrato il C.O.C. (Centro Operativo Comunale) per discutere  sull’assistenza dei volontari della Protezione Civile ai soggetti posti in isolamento a causa del Covid-19,  arriva l’invito,  a firma dei consiglieri Ardizzone,  Distefano, Lo Presti, Flammia , Marzola,  Sciacca,  di intensificare gli sforzi. Si legge nella nota:  “Il momento complesso e delicato che stiamo vivendo ci impone il rigore quantomeno …

Paternò, i consiglieri di opposizione: “Occorre intensificare gli aiuti” Leggi altro »

Paternò, il sindaco Naso chiude le scuole:”Decisione sofferta ma necessaria”

Scuole di primo grado  chiuse fino al 3 dicembre. E’ questa la decisione che ha preso il sindaco Nino Naso dopo la consultazione con il C.O.C. che si riunito stamane. A preoccupare è l’aumento dei casi positivi al Covid-19,  così come si evince dall’esecuzione dei tamponi che in questi giorni sono stati eseguiti sugli studenti, docenti e …

Paternò, il sindaco Naso chiude le scuole:”Decisione sofferta ma necessaria” Leggi altro »