ZonaFranca

Un verso e un incipit

Un verso e un incipit: Fabrizio Bernini e Vittorio Macioce

Faremo l’itinerario del turista senza sospendere la verità che cigola di fianco.  Fabrizio Bernini – Poesie  NOTAFabrizio Bernini, lombardo, classe74. Poeta e critico letterario. “Ogni terra è un fiato, in ogni luogo si sente”. Scrive a strappi lucidi e taglienti la labilità dei giorni, “abbastanza da farne un grumo, uno scudo”. Sa che tutto si …

Un verso e un incipit: Fabrizio Bernini e Vittorio Macioce Leggi altro »

Un verso e un incipit: Pasquale Panella e Michel Butor

Non so dove sei dove sei stato e il tempo mente continuiamo a non sentirci eternamente Pasquale Panella – Poesie  Nota Pasquale Panella, poeta, scrittore, paroliere (ha collaborato, fra gli altri, con Lucio Battisti). Romano, classe 50. Sua è la versione italiana di Notre Dame de Paris, lo spettacolo di Riccardo Cocciante. Il suo verso …

Un verso e un incipit: Pasquale Panella e Michel Butor Leggi altro »

Un verso e un incipit: Giuseppe Condorelli e Guido Morselli

Ti segno nel tempo nell’onda imperfetta del verso mentre il tuo profilo  attraversa le stanze e si fa vento alle finestre Giuseppe Condorelli – Poesie  Nota: Giuseppe Condorelli, siciliano, classe 63. “A volte mi aggiro per casa ospite di me stesso”. Insegnante di lettere, critico letterario. “Ci sono in me angoli dimenticati”. Uomo dalla naturale …

Un verso e un incipit: Giuseppe Condorelli e Guido Morselli Leggi altro »

Un verso e un incipit: Angelo Scandurra e Jonathan Franzen

Ogni cuore è solo, unico, irripetibile, e ogni cosa ha il proprio cuore solo, unico, irripetibile. Angelo Scandurra – Poesie  NOTA: Angelo Scandurra siciliano, del 48, di Valverde. È entrato nella morte a passo breve lo scorso gennaio. Editore raffinato, intellettuale brillante, promotore di iniziative culturali di pregio. Poeta di grande rigore e bellezza, “è una questione di …

Un verso e un incipit: Angelo Scandurra e Jonathan Franzen Leggi altro »

Jean-Honorè Fragonard

Un verso e un incipit: Piersanti e Lispector

Salgono le memorie fitte alla gola, e se tendi la mano quasi le tocchi Umberto Piersanti – Poesie  NOTA : Umberto Piersanti, marchigiano, classe 41. Poeta, saggista, scrittore, insegnante di sociologia. I suoi versi hanno la leggerezza della forza, “ma vicino, così vicino al Vuoto”, trattengono il ricordo e dicono la quotidianità e l’ostinatezza della …

Un verso e un incipit: Piersanti e Lispector Leggi altro »

Un verso e un incipit: Mauro Curcuruto e Marguerite Duras

E ti tieni cari gli addii, ti scolpisci bene le assenze che pare non sappiano affatto l’amaro che resta.  Mauro Curcuruto – Poesie  NOTA Mauro Curcuruto, taorminese, classe 78. Designer di brillante creatività in ogni gesto. Uomo dall’abbraccio morbido e dal sorriso che contiene mondi. Nella musicalità dei suoi versi c’è la vita e il …

Un verso e un incipit: Mauro Curcuruto e Marguerite Duras Leggi altro »